Search
Generic filters

Umbria in gravel

Esplorare l’Umbria in gravel è più semplice di quello che si pensi normalmente. Questa regione, infatti, nonostante non sia fra le più famose per il cicloturismo in Italia, ha una fitta rete di strade secondarie, sterrate e bianche che si prestano perfettamente al cicloturismo d’avventura. Gli itinerari cicloturistici da non perdere, dunque, sono i cammini in bici, le ciclovie, i bike trail e alcune ciclopiste.

Quali sono i migliori percorsi per l'Umbria in gravel?

I migliori percorsi per l’Umbria in gravel sono:

Qual è il miglior periodo per fare l'Umbria in gravel?

Il clima della regione Umbria è estremamente vario a causa delle differenze di altitudine e della lontananza dal mare. In pianura e collina si verifica una periodica siccità estiva con temperature molto elevatele temperature sono più fresche con precipitazioni spesso notevoli soprattutto in primavera e autunno. Mentre in autunno e inverno pedalare in montagna può essere difficile a causa delle abbondanti precipitazioni sia piovose che nevose. Il miglior periodo per percorrere l’Umbria in gravel è, dunque, la primavera e l’estate, soprattutto nei mesi di giugno e tardo agosto, inizio di settembre.

Carattertiche e informazioni sull'Umbria in gravel

A questo punto non resta che prendersi di coraggio e dare il primo colpo di pedale fuori dalla porta per cominciare un’avventura straordinaria che ti porterà fuori dalla tua comfort zone e scoprire che i limiti, spesso, sono solo nella testa e non nelle gambe.

Le strade bianche in Umbria sono solitamente molto curate con il fondo di terra battuta o brecciolino. Il bello di questo tipo di strade è che drenano molto bene l’acqua piovana, quindi, anche in caso di intemperie rimangono comunque percorribili con gravel, mountain bike o bici da trekking. Nella maggior parte dei casi, queste strade sono panoramiche e consentono di raggiungere i confini dei borghi e delle città. Le strade sterrate, misto terra e pietrame, invece, possono presentare qualche problema di percorribilità in caso di pioggia.

Il miglior modo per esplorare l’Umbria in gravel è di sfruttare alcuni dei cammini e ciclovie più famose che solitamente si sviluppano su strade sterrate, secondarie o piste ciclabili. Alcuni di questi famosi itinerari sono:

 

  • Via Romea in bici
  • Via Francigena in bici
  • Ciclopista del sole
  • Via di Francesco in bici
  • Giro dell’Umbria in bici
  • Umbria Divide


Queste informazioni sono state fornite dagli autori dell’itinerario o sono state prelevate dal sito ufficiale oppure dalle pagine social degli stessi, quindi, non provengono da enti statistici ufficiali. Prima di programmare un viaggio su questo itinerario è indispensabile contattare gli autori o i responsabili di questo per avere informazioni aggiornate. In ogni caso.

Graveloo 2022 | i migliori percorsi in gravel nel mondo | bikemobilityconsulting.com